giovedì 25 agosto 2016

"Voyage of Time: Life's Journey": il trailer della versione estesa del documentario di Terrence Malick sulla storia dell'Universo


A inizio luglio vi avevo mostrato il trailer della versione di 40 minuti in formato IMAX di Voyage of Time, scrivendovi della decennale gestazione del progetto e di cosa esso potrebbe rappresentare nell'opera di Terrence Malick, la cui vena poetica negli ultimi anni, dopo il capolavoro del 2011 The Tree of Life, è andata purtroppo affievolendosi sensibilmente.
La scorsa settimana è apparso invece online il primo trailer di Voyage of Time: Life's Journey, la versione estesa di 90 minuti del documentario sulla storia dell'Universo, in 35 mm e narrata da Cate Blanchett anziché da Brad Pitt, che sarà presentata in anteprima mondiale al prossimo Festival di Venezia.

mercoledì 10 agosto 2016

"Arrival" di Denis Villeneuve: il primo teaser del film di fantascienza in concorso al Festival di Venezia


Nella giornata di ieri la Paramount ha diffuso sul suo canale ufficiale di Youtube il primo teaser, pensato come spot tv, di Arrival di Denis Villeneuveuno dei film più attesi tra quelli presenti in concorso alla 73a edizione del Festival di Venezia ormai alle porte (31 agosto-10 settembre) . 
Tratta dal racconto di Ted Chiang Storia della tua vita e sceneggiata da Eric Hessier, da quel poco che ci è dato sapere l'ultima fatica del prolifico e talentuoso regista canadese si incentra su una equipe di esperti chiamata a studiare un linguaggio alieno in seguito all'arrivo in vari luoghi della Terra di alcune misteriose navicelle extraterrestri.

mercoledì 27 luglio 2016

Trainspotting 2: il primo teaser del sequel del cult di Danny Boyle è finalmente online!


Per chi, come il sottoscritto, è nato a metà degli anni Ottanta e ha iniziato ad appassionarsi al cinema da giovanissimo nel decennio successivo, l'esilarante, inventivo e trascinante Trainspotting è qualcosa di più di un semplice film: è un indiscusso cult generazionale. I personaggi di Mark Renton (Ewan McGregor), Begbie (Robert Carlyle), Spud (Ewen Bremner) e Sick Boy (Jonny Lee Miller) all'epoca entrarono immediatamente nell'immaginario collettivo e ora finalmente, dopo diversi anni di annunci e ritardi, stanno per tornare tutti insieme in una nuova disavventura. Le riprese di T2: Trainspotting sono iniziate lo scorso 10 marzo e il lavoro arriverà nelle sale britanniche il 27 gennaio 2017 e negli Stati Uniti la settimana successiva, il 3 febbraio (la data di uscita italiana invece non è stata ancora resa nota).

lunedì 25 luglio 2016

"Sully" di Clint Eastwood: il trailer italiano del film con Tom Hanks


A due anni dalla perentoria, alquanto inattesa nelle proporzioni, affermazione ai botteghini dell'assai controverso ma solido e potente American Sniper (547 milioni di dollari di incassi in tutto il mondo, di cui 350 nei soli Stati Uniti), Clint Eastwood sta per tornare nei cinema di tutto il mondo con Sully, il suo ultimo lavoro dietro la macchina da presa che vedrà Tom Hanks nei panni del protagonista. Sceneggiato da Todd Komarnicki, autore in precedenza dei copioni di due film non particolarmente riusciti (Resistance, 2003, di cui curò anche la regia; Perfect Stranger, 2007), il lungometraggio racconta la storia di Chesley Sullenberger, il pilota che il 15 gennaio del 2009 effettuò lo storico ammaraggio sul fiume Hudson, salvando le vite di 155 persone tra passeggeri e membri dell'equipaggio.

mercoledì 6 luglio 2016

"Voyage of Time" di Terrence Malick: il primo trailer del documentario sulla storia dell'Universo


Giovedì scorso è stato diffuso online il primo teaser di Voyage of Time, il documentario di Terrence Malick di cui si aspetta l'uscita da anni e che affonda le radici nel progetto risalente addirittura agli anni Settanta del cineasta di realizzare un film sulle origini della vita sulla Terra, poi in parte confluito nel capolavoro del 2011 The Tree of Life. L'opera in formato Imax, che si incentra sulla storia dell'Universo e si avvale della voce narrante di Brad Pitt, è finalmente completa e uscirà negli Stati Uniti il 7 ottobre in alcune sale Imax selezionate. 

venerdì 24 giugno 2016

Carlo Lucarelli ritorna in tv con "Profondo nero" su Crime + Investigation


A un anno esatto dalla messa in onda della prima stagione, seguita da circa 1 milione e 200 mila spettatori (211 mila gli spettatori medi a puntata), dal 14 giugno su Crime + Investigation è tornato Profondo nero di Carlo Lucarelli, la miniserie dedicata all'analisi di alcuni dei più controversi casi di cronaca nera della storia italiana del secondo dopoguerra
Lo scrittore, conduttore e sceneggiatore bolognese, noto in ambito televisivo soprattutto per il programma Rai di successo Blu notte, ha deciso quest'anno di approfondire un ristretto numero di eventi ritenuti fondamentali ai fini della percezione collettiva di una serie di cambiamenti sociali avvenuti nel nostro paese.

giovedì 23 giugno 2016

Da "Il petroliere" a "Junun": due saggi video di Cameron Beyl raccontano la seconda parte della carriera di Paul Thomas Anderson


Ad inizio marzo vi avevo proposto un articolo contenente tre saggi video molto interessanti sulla prima parte della carriera di Paul Thomas Anderson, dai primi cortometraggi a Ubriaco d'amore. Tra aprile e maggio, il regista e sceneggiatore statunitense Cameron Beyl ha completato la propria opera e ha diffuso sul suo sito The Director Series altri due video che analizzano la filmografia del cineasta losangelino. Questa volta si va da Il petroliere al documentario Junun, passando per The Master, Vizio di forma e anche quattro videoclip (Hot Knife di Fiona Apple, Sapokanikan e Divers di Joanna Newsom, Daydreaming dei Radiohead).

venerdì 3 giugno 2016

Paul Thomas Anderson sta scrivendo lo script del suo nuovo film; il lungometraggio sarà ambientato nella New York degli anni cinquanta e Daniel Day-Lewis potrebbe essere il protagonista


Dopo aver girato il meraviglioso video dei Radiohead diffuso online lo scorso mese, Paul Thomas Anderson si sta concentrando sulla scrittura della sceneggiatura del suo prossimo film, ancora senza titolo ma che sarà ambientato nel mondo della moda della New York anni cinquanta. Su questo nuovo progetto del cineasta losangelino si sa ben poco e, a dir la verità, non era ancora trapelato nulla fino a diciotto ore fa, quando Variety ha pubblicato in esclusiva la notizia di un possibile coinvolgimento di Daniel Day-Lewis, presumibilmente nel ruolo del personaggio principale. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...