venerdì 27 novembre 2015

Giovani talenti crescono. Intervista ad Alessio Lauria, alla sua prima esperienza nel lungometraggio con "Monitor"

Prodotto da Rai Cinema e Tea Time Film con un budget di 200.000 euro, Monitor è un’opera affascinante e con tante idee che segna l’esordio nel lungometraggio di Alessio Lauria. Dal 19 ottobre è visibile gratuitamente online sul sito di Rai Cinema Channel.


Il suo divertentissimo corto Sotto casa, che raccontava la storia di un uomo in estasi per aver trovato parcheggio davanti al portone del proprio palazzo, nel 2011 era divenuto un piccolo cult sul web. A quattro anni di distanza Alessio Lauria ha girato Monitor, una atipica love story ambientata in un mondo distopico, solo apparentemente perfetto, in cui i dipendenti di una multinazionale sfogano ansie e frustrazioni a dei monitor, persone che li ascoltano da dietro un muro senza conoscerne l’identità e hanno il compito di stilare relazioni per l’azienda. Il risultato è un’opera prima per molti versi coraggiosa, inventiva e ottimamente realizzata.

martedì 17 novembre 2015

Paul Thomas Anderson non dirigerà il "Pinocchio" della Warner Bros. e di Robert Downey Jr.


Giovedì, a seguito del tweet del giornalista cinematografico di The Wrap Jeff Sneider, si è diffusa nel mondo del web la notizia che Paul Thomas Anderson non dirigerà Pinocchio, il film per cui a luglio era stato ingaggiato dalla Warner Bros. con il compito di scriverne la sceneggiatura. Anche se nessuna delle parti in causa ha rilasciato dichiarazioni ufficiali, la fonte pare attendibile e ora bisognerà aspettare conferme soprattutto per capire se, a questo punto, il regista losangelino diverrà del tutto estraneo al progetto da anni portato avanti da Robert Downey Jr. o se, al contrario, il suo lavoro di sceneggiatore verrà comunque sfruttato per la realizzazione del film (in realtà, attualmente non si sa nulla neppure riguardo all'effettivo stato di avanzamento dello script firmato da Anderson). 

giovedì 5 novembre 2015

"Star Wars: Il risveglio della forza": i tre trailer italiani e in lingua originale, aspettando il 16 dicembre


Cresce ogni giorno di più l'attesa per l'arrivo nelle sale di tutto il mondo del nuovo episodio della saga di Star Wars diretto da J.J. Abrams, Star Wars: Il risveglio della forza. A meno di un mese e mezzo dall'uscita nei cinema (il film sarà distribuito in Italia il 16 dicembre, addirittura due giorni prima che negli Stati Uniti), ieri sono stati diffusi dei character poster di alcuni personaggi e da sabato 7 novembre a domenica 15 novembre Sky dedicherà un intero canale all'epopea fantascientifica più celebre della storia del cinema. Il canale 304 della pay tv di proprietà di Rupert Murdoch diverrà dunque per nove giorni Sky Cinema Star Wars, dando la possibilità agli abbonati italiani di vedere in rotazione e in alta definizione i sei film della saga ideata da George Lucas, oltre che numerosi documentari, speciali e approfondimenti a tema. Il tutto, sarà visibile anche su Sky On Demand.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...