giovedì 2 febbraio 2017

Nuove interessanti informazioni sull'atteso film di Paul Thomas Anderson: guarda altre 16 foto dal set


Tre giorni fa, quando ne avevano scritto solo una manciata di siti in tutto il mondo, vi avevo informato dell'inizio delle riprese in Gran Bretagna del nuovo film di Paul Thomas Anderson. Bene, ora è ufficiale: la Focus Features ieri lo ha infatti annunciato con un comunicato stampa, rivelando al contempo però ulteriori interessanti informazioni sull'attesissimo lungometraggio. Prima di tutto, si sa qualcosa in più (anche se poco) sulla trama. Se finora era emerso che il film del cineasta losangelino sarebbe stato ambientato nel mondo della moda londinese degli anni Cinquanta, ora sappiamo che sarà incentrato sulla vita di un talentuoso e intransigente sarto (Daniel Day-Lewis, naturalmente) che lavora per la famiglia reale e i membri dell'alta società britannici. Oltre all'attore tre volte premio Oscar, del cast faranno parte senz'altro anche Lesley Manville e la giovane Vicky Krieps, oltre molto probabilmente a Richard Graham (pur non nominato nel comunicato stampa della Focus Features, la ARG Talent Agency che cura gli interessi dell'attore lo segnala sul proprio sito).


Del coinvolgimento nella produzione di Megan Ellison della Annapurna Pictures e della storica produttrice di Anderson JoAnne Sellar vi avevo già scritto da mesi, ma a fare notizia è l'ufficialità delle presenze nel progetto del compositore Jonny Greenwood, del costumista Mark Bridges e degli scenografi Mark Tildesley e Véronique Melery. A dieci anni di distanza dall'ultima collaborazione con Anderson, al montaggio torna Dylan Tychenor, già montatore di Magnolia e Il petroliere. Non si sa invece nulla sul direttore della fotografia e questo appare piuttosto strano, dal momento che le riprese sono già cominciate: sul web, tra gli appassionati, da qualche giorno si stanno iniziando a diffondere voci di corridoio riguardo al fatto che l'importante ruolo potrebbe essere ricoperto dallo stesso Anderson. Staremo a vedere. Intanto, vi lascio ad alcune nuove foto dal set diffuse online dal fotografo Glenn Kilpatrick (le prime due, in cui è chiaramente visibile il regista all'opera, sono quelle inserite qui sopra nel corpo del testo), lo stesso che aveva pubblicato le prime 20 foto mostratevi nel mio precedente post. 






  








Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...