sabato 2 giugno 2012

"Prometheus" non entusiasma i critici americani; nel frattempo l'uscita italiana slitta al 19 ottobre


Presentato alla stampa statunitense lo scorso 31 maggio, a giudicare dalle prime reazioni della critica d'oltreoceano l'attesissimo Prometheus di Ridley Scott sarebbe in parte deludente. Sebbene visivamente affascinante, infatti, sembra che diversi critici cinematografici non abbiano apprezzato la storia, considerandola fredda e poco interessante per come viene sviluppata nel corso della pellicola. 
Per quanto mi riguarda spero davvero che si sbaglino, vista l'impazienza con la quale aspetto l'uscita italiana di questa nuova pellicola che si riallaccia alla straordinaria saga cinematografica di Alien. Ci sarà però da aspettare più del previsto per vedere Prometheus dalle nostre parti: è notizia di pochi giorni fa, infatti, che l'uscita italiana è slittata al 19 ottobre (negli Stati Uniti uscirà l'8 giugno e il nostro, a quanto si apprende da Imdb, sarà addirittura l'ultimo paese in cui il film verrà distribuito).

17 commenti:

  1. Anch'io spero che si sbaglino. Mi aspetto molto da questo film.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo non si sbagliano :(

      Elimina
  2. Sì, la tanta attesa di un film che riprendesse l'eredità di Alien (per di più con lo stesso Scott tornato in cabina di regia) non può risolversi in una delusione ... almeno speriamo! :)

    RispondiElimina
  3. stefano vergari6 giugno 2012 00:00

    L'ho visto in danimarca, un papocchio di trama solo minimamente interessante per gli spunti che da sui primi episodi della saga, ma tutto è talmente comrpesso confuso e anche ridicolmente implausibile nella velocità di svolgimento degli eventi anche per un film di fantascienza, anni luce dallo stile dei primi due, dove tutto funzionava...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Innanzitutto, ti do il benvenuto nel mio blog e ti ringrazio per la tua preziosa testimonianza, purtroppo pienamente in linea con quello che ha scritto la maggior parte dei critici americani. A questo punto comincio davvero a temere che "Prometheus" possa essere per me una grossa grossa delusione.

      Elimina
  4. ...ne avevo il sentore adesso inizio a credere che sia vera la sensazione di un film non all'altezza..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi limito a ripetere che spero non sia così, ma a questo punto viene spontaneo dubitare ... difficilmente un gran numero di critici potrebbe scrivere all'unisono di storia deludente, banale e non convincente senza che ci siano degli effettivi riscontri nel film.

      Elimina
  5. Infatti siamo proprio gli ultimi, così la Fox favorisce scandalosamente la pirateria

    http://doppiaggiitalioti.wordpress.com/2012/05/28/prometheus-se-prima-non-cera-fretta-figuriamoci-adesso/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto interessante il tuo articolo, la tua anticipazione sul titolo di "Promethues" che sarebbe stato tradotto in "Prometeo" per la versione italiana del film di Scott invece mi inquieta non poco ... speriamo davvero che la cosa non si concretizzi!

      Elimina
    2. Buongiorno a tutti,

      Visto prometheus in anteprima, non posso che esprimere a mio malgrado un giudizio pesantemente negativo. E' vero, immagini e fotografia stupendi, non cè che dire, ma è proprio la trama del film che non PUO' andare bene. Errori di sceneggiatura gravi e grossolani, nessun tipo di spiegazione, anzi, altra carne al fuoco che non fa nient altro che confondere lo spettatore. Xkè affidare la sceneggiatura di un film (che è il caso di definire TITANICO) ad uno "tutto-fumo-e-niente-arrosto" come Damon Lindelof che ci ha fatto vedere come si fa a friggiere l aria ai tempi di Lost??
      Se dovessero fare un seguito spero con tutto il cuore che sia Cameron, a fare la regia, la scenografia (e pure produzione a sto punto!!)

      Elimina
    3. Ti ringrazio per la tua testimonianza (a proposito, se non sono indiscreto, dove l'hai visto in anteprima?). Ormai sono sempre più preoccupato. Dopo le prime reazioni dei critici americani e le conferme che sono arrivate anche da alcuni lettori di questo blog, sono andato a guardarmi bene la scheda tecnica di "Prometheus" su Imdb ed effettivamente mi sono saltati subito all'occhio i nomi dei due sceneggiatori: Damon Lindelof (il cui unico script per il cinema prima di questo era il non memorabile "Cowboy & Aliens") e John Spaihts (autore della sceneggiatura del pessimo "L'ora nera"). Ecco, sentendo le reazioni di chi l'ha visto e leggendo i nomi di chi l'ha scritto, a questo punto mi sembra davvero improponibile sperare che "Prometheus" sia un grande film e che molti degli spettatori abbiano preso un abbaglio.

      Elimina
    4. Ho appena visto il film a Mosca. Dire che è stata una delusione è un eufemismo. La qualità della pellicola è di una mediocrità sorprendente considerando che alla regia vi era Ridley Scott. Il film è un groviglio di situazioni impossibili che non da possibilità allo spettatore di avere alcuna delle risposte che ci si attendeva.

      Elimina
    5. Cosa mi dici invece dell'uso del 3D?

      Elimina
  6. Ciao Luca. Ho visto Prometheus la settimana scorsa. Non aspettarti un capolavoro, ma vai comunque al cinema: è un film che in DVD perderà tantissimo. Sceneggiatura mediocre e regia deludente. Favolosa la fotografia e come sempre impeccabile la performance di Fassbender. Anni luce da Alien e Blade Runner. Per quanto riguarda l'uso del 3D, non è funzionale al film, ma puramente estetico. Sorry :(
    P.S. Grazie per esserti iscritto al mio blog, ho ricambiato con piacere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena, grazie per aver condiviso qui sul mio blog le tu impressioni su questo film che attendo tantissimo, anche se ormai con un po' di disillusione viste le tantissime critiche negative.

      Elimina
  7. Ne ho fatto una recensione qui http://doppiaggiitalioti.wordpress.com/2012/06/21/prometheus-la-recensione-italiota/
    tra cose belle e brutte, le mie impressioni sono lì ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vado subito a leggermi la tua recensione ... beati voi che l'avete già visto! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...