giovedì 31 maggio 2012

Per Barbera "The Master" (che sarebbe stato visionato da Tom Cruise) andrà probabilmente a Venezia; le restanti tre parti della conversazione tra Paul Thomas Anderson e Robert Downey Sr.


Mentre negli scorsi giorni il nuovo direttore del festival di Venezia Alberto Barbera si è sbilanciato definendo "probabile" la partecipazione al Lido di The Master (oltre che, per rimanere in ambito statunitense, dei nuovi film di Terrence Malick e Brian De Palma), colgo l'occasione per pubblicare le restanti tre parti della conversazione tra Paul Thomas Anderson e Robert Downey Sr. di cui vi avevo proposto la prima parte in un precedente articolo del 18 maggio
Nella seconda parte i due discutono di No More Excuses (1968), nella terza di Two Tons of Turquoise to Taos Tonight (1975), nell'ultima e quarta parte di Putney Swope (1969): tutti lavori di Robert Downey Sr. contenuti nel cofanetto appena uscito a cura della Criterion Collection.





Tornando velocemente a The Master, secondo alcuni rumours circolati insistentemente sul web negli ultimi giorni, Paul Thomas Anderson avrebbe mostrato il film a Tom Cruise, noto e influente membro di Scientology, e la Weinstein Company avrebbe intenzione di mostrarlo anche a John Travolta, al fine di cercare di capire quali possano essere le reazioni della controversa organizzazione religiosa, per poi pianificare di conseguenza la campagna pubblicitaria. Su Cruise si è scritto che avrebbe delle riserve su alcuni momenti del film. Staremo a vedere, vi terrò aggiornati.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...