martedì 22 dicembre 2015

"Star Wars: Il risveglio della forza" vola al box-office di tutto il mondo: è il maggior successo della storia del cinema nel primo week-end di programmazione


È stata una partenza da urlo quella di Star Wars: Il risveglio della forza ai botteghini di tutto il mondo. Uscito tra mercoledì e venerdì in ogni mercato cinematografico del pianeta tranne che in Cina, India, Grecia, Pakistan e Cipro, il film secondo Box Office Mojo ha ottenuto 248 milioni nei soli primi tre giorni di programmazione negli Stati Uniti (la cifra esatta è 247, 96 milioni di dollari) e 281 milioni nel resto del mondo, per un totale di ben 529 milioni. In questo modo, il primo capitolo della nuova trilogia firmato da J.J. Abrams ha stabilito un nuovo record per quanto riguarda il maggior incasso di sempre nel primo week-end sia tra le mura domestiche (il precedente era stato segnato in estate da Jurassic World con 208, 8 milioni) sia complessivamente in tutto il mondo (lo stesso Jurassic World aveva ottenuto 525 milioni di dollari).


Jurassic Worldinvece, rimane in testa nel primo week-end di programmazione al di fuori degli Stati Uniti (316, 1 milioni contro 281), anche se c'è da sottolineare che il nuovo episodio del franchise ideato da George Lucas non è ancora uscito in un mercato di grandissime proporzioni come quello cinese, dove Jurassic World nei primi tre giorni aveva totalizzato ben 97 milioni e, a fine programmazione, 228, 74 milioni (cifra che quasi certamente si rivelerà superiore per il film di Abrams). 
A ben vedere, tra l'altro, la scelta della Disney di non uscire in Cina prima del 9 gennaio è stata lungimirante, dal momento che in questo periodo nel paese asiatico saranno protagonisti alcuni blockbuster locali molto forti che avrebbero finito per attenuare l'impatto de Il risveglio della forza al botteghino (nel fine settimana appena trascorso, ad esempio, Mojin - The Lost Legend ha totalizzato 95,43 milioni di dollari). 
Riuscirà Star Wars: Il risveglio della forza a battere lo storico record di Avatar di 749, 76 milioni negli Stati Uniti e di 2, 787 miliardi in tutto il mondo? Non sarà affatto facile, soprattutto per quanto riguarda il record worldwide, ma nelle prossime settimane avremo certamente maggiori indicazioni al riguardo.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...