lunedì 11 gennaio 2016

Golden Globe 2016: a sorpresa trionfa "Revenant - Redivivo" di Alejandro Gonzáles Iñárritu; "Sopravvissuto - The Martian" di Ridley Scott è la migliore commedia


Dopo aver perso lo scorso anno con Birdman grazie all'affermazione di Grand Budapest Hotel nella categoria miglior film commedia o musical e di Richard Linklater in quella del miglior regista (anche se poco dopo si sarebbe preso una rivincita non da poco agli Oscar), a sorpresa nella notte Alejandro Gonzáles Iñárritu per Revenant - Redivivo si è portato a casa il Golden Globe per il film drammatico e per la regia. A detta della stragrande maggioranza degli esperti di awards season, infatti, il film di gran lunga favorito era Il caso Spotlight, mentre per la regia si parlava di un Ridley Scott in prima fila (Sopravvissuto - The Martian) a giocarsela proprio con Iñárritu e Tom McCarthy (Il caso Spotlight).
Le sorprese non sono però finite qui. Se i premi a Leonardo DiCaprio, Brie Larson, Matt Damon e Inside Out erano annunciati, non si può certo dire lo stesso per i riconoscimenti attribuiti a Jennifer Lawrence (per molti la favorita era Amy Schumer), Sylvester Stallone e soprattutto Kate Winslet (Alicia Vikander, forte quest'anno di una doppia nomination, veniva data come certa migliore attrice non protagonista) ed Ennio Morricone, il quale per il suo lavoro in The Hateful Eight ha avuto la meglio su Ryuichi Sakamoto e Alva Noto (Revenant - Redivivo). 
Qui sotto trovate l'elenco completo dei vincitori nelle categorie cinematografiche, mentre sul sito ufficiale dei Golden Globe trovate anche i premi riguardanti le serie televisive, oltre a tutte le nomination categoria per categoria.


Miglior film drammatico
Revenant - Redivivo di Alejandro Gonzáles Iñárritu

Miglior attore protagonista in un film drammatico
Leonardo DiCaprio per Revenant - Redivivo

Miglior attrice protagonista in un film drammatico
Brie Larson per Room

Miglior film commedia o musical
Sopravvissuto - The Martian di Ridley Scott

Miglior attore protagonista in un film commedia o musical
Matt Damon per Sopravvissuto - The Martian

Miglior attrice protagonista in un film commedia o musical
Jennifer Lawrence per Joy

Miglior film di animazione
Inside Out di Pete Docter e Ronnie Del Carmen

Miglior film straniero
Il figlio di Saul di László Nemes

Miglior attore non protagonista
Sylvester Stallone per Creed - Nato per combattere

Miglior attrice non protagonista
Kate Winslet per Steve Jobs

Miglior regista
Alejandro Gonzáles Iñárritu per Revenant - Redivivo

Miglior sceneggiatura
Aaron Sorkin per Steve Jobs

Miglior colonna sonora
Ennio Morricone per The Hateful Eight

Miglior canzone originale
Writing's On the Wall, Sam Smith - Spectre

Premio speciale Cecil B. DeMille
Denzel Washington

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...