mercoledì 9 gennaio 2013

Robert Downey Jr. e forse anche Charlize Theron nel cast di "Inherent Vice" di Paul Thomas Anderson


Negli ultimi giorni in rete si stanno leggendo diverse notizie riguardo Inherent Viceil film che Paul Thomas Anderson sta finendo di scrivere e che vorrebbe girare entro quest'anno. Le ultime indiscrezioni diffuse ieri da Showbiz 411 e poi riprese da diversi altri siti, sono legate alla conferma della presenza di Robert Downey Jr. nei panni del protagonista e alla possibilità di vedere nel cast anche Charlize Theron, con la quale il regista californiano qualche mese fa ha dichiarato di voler lavorare (facendo anche i nomi di Robert De Niro, Michael Shannon, Jim Carrey e Jennifer Jason Leigh). Come per The Master, la pellicola verrà finanziata dalla Annapurna Pictures di Megan Ellison.
La nuova opera di Anderson sarà tratta dall'omonimo romanzo del 2009 di Thomas Pynchon (edito in Italia da Einaudi nel 2011 con il titolo Vizio di forma), una sorta di stravagante noir psichedelico ambientato a Los Angeles tra l'inverno del 1969 e l'estate del 1970 che narra le vicende di Doc Sportello, un investigatore privato tossicodipendente alle prese con una complessa e bizzarra indagine che progressivamente assume contorni sempre più indecifrabili.
Considerando che il produttore è stato trovato e che la sceneggiatura sembra essere quasi conclusa, Inherent Vice potrebbe davvero essere girato entro l'anno e pronto nel 2014. Di certo, per vedere un nuovo film di Paul Thomas Anderson non sarà necessario attendere altri cinque anni, come accaduto nei casi de Il petroliere e di The Master.

4 commenti:

  1. è assolutamente un ottima notizia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo anch'io, speriamo che ci siano presto ulteriori notizie a riguardo!

      Elimina
  2. Il libro non l'ho ancora letto, ma è sul mio comodino pronto per essere divorato perché Pynchon è un autore che merita tanta tanta attenzione ("L'incanto del lotto 49" è meravigliosamente eterno). La sceneggiatura sarà affidata allo stesso Pynchon? Comunque sia non credo che coloro che lavoreranno a questo progetto avranno l'onore e la tremenda fortuna di vedere in faccia lo scrittore più evasivo d'America.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Denny B., l'autore della sceneggiatura (già conclusa) è lo stesso Paul Thomas Anderson, il quale in realtà da quel che si è scritto sembra abbia avuto la possibilità di incontrare in più occasioni Pynchon, avendo la sua approvazione e rimanendo in contatto con lo scrittore durante la fase di stesura della sceneggiatura.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...