domenica 8 dicembre 2013

"La grande bellezza" di Paolo Sorrentino trionfa agli European Film Awards


Alla cerimonia di premiazione svoltasi ieri a Berlino della 26a edizione degli European Film Awards, i più importanti riconoscimenti nel campo del cinema europeo, La grande bellezza di Paolo Sorrentino ha ottenuto un grande successo aggiudicandosi ben quattro prestigiosi premi: miglior film, miglior regia, miglior attore per Toni Servillo e miglior fotografia per Cristiano Travaglioli (quest'ultimo premio, insieme ad altri premi tecnici, tra cui quello per la migliore colonna sonora andato ad Ennio Morricone per  La migliore offertaera già stato annunciato lo scorso 28 ottobre).
Il film di Sorrentino è riuscito a vincere la concorrenza, tra gli altri, di quello che sulla carta sembrava il grande favorito della serata, La vita di Adele di Abdellatif Kechiche, già vincitore della Palma d'oro all'ultimo Festival di Cannes, e de La migliore offerta di Giuseppe Tornatore (qui potete leggere la lista di tutte le nomination).
Il premio per la miglior commedia europea è andato al vivace e agrodolce Love is All you Need di Susanne Bier, visto fuori concorso al Festival di Venezia del 2012, mentre il premio per la miglior interpretazione femminile se lo è aggiudicato Veerle Baetens per The Broken Circle Breakdown di Felix van Groeningen (che uscirà in Italia nella primavera del 2014 con il titolo Alabama Monroe - Una storia d'amore).
Per l'elenco completo di tutti i vincitori, rimando al sito ufficiale della European Film Academy.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...