venerdì 23 maggio 2014

"Inherent Vice" uscirà in distribuzione ampia negli Stati Uniti il 9 gennaio; ancora nessuna novità sulla postproduzione del film di Paul Thomas Anderson


Nell'ultimo mese e mezzo, da quando ho pubblicato un articolo con una foto che ritraeva Jonny Greenwood al lavoro sul missaggio delle musiche da lui composte per Inherent Vice, non si sono più avute notizie sullo sviluppo della postproduzione dell'atteso film di Paul Thomas Anderson. Attualmente, dunque, non è dato sapere se il regista losangelino stia ultimando il missaggio sonoro o lavorando a qualche altro aspetto della postproduzione. Di certo il film non è ancora pronto e, se la data della distribuzione limitata statunitense (12 dicembre 2014) era stata resa nota dalla Warner Bros. lo scorso 25 febbraio, il 13 maggio è stato ufficializzato che la wide release di Inherent Vice avverrà il 9 gennaio 2015.
Per quanto naturalmente sia ancora troppo presto per conoscere la data dell'uscita italiana, a questo punto è presumibile che l'opera tratta da Vizio di forma di Thomas Pynchon (Einaudi, 2011) giunga nel nostro paese tra la metà di febbraio e le prime due settimane di marzo del 2015, periodo in cui usciranno molte delle opere candidate alla prossima edizione degli Oscar, la cui cerimonia si svolgerà il 22 febbraio.
Per informazioni approfondite su Inherent Vice (storia, cast, riprese, postproduzione e quant'altro), vi rimando alla sezione del blog dedicata a Paul Thomas Anderson, all'interno della quale troverete tutti i miei articoli sul film a partire dal dicembre del 2011. 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...