lunedì 30 luglio 2012

Secondo Deadline.com "The Master" è il film a sorpresa di Venezia. Arrivano conferme da altre testate, ma non c'è ancora l'ufficialità


In un articolo messo online da poche ore sul sito di Deadline, il giornalista Mike Fleming scrive di avere informazioni riguardo al fatto che The Master sarà il diciottesimo film in concorso a Venezia (verrebbe proiettato la sera del primo settembre) e che probabilmente andrà anche al festival di Toronto. Ovviamente, non c'è nessuna conferma da parte della Biennale. Ormai la presenza o meno dell'ultima opera di Paul Thomas Anderson a Venezia sta diventando un vero e proprio caso, considerato anche che giovedì scorso, qualche ora prima della conferenza stampa di presentazione del programma del festival, una prestigiosa testata come Variety aveva anticipato la partecipazione del film per poi doversi smentire poco dopo.
In più, per aumentare il grado di confusione generale, negli scorsi giorni Screen Daily ha scritto che Barbera avrebbe negato di aver mai associato il nome della pellicola al Lido. Non resta davvero che sperare che Deadline non si veda a breve costretta a fare una clamorosa marcia indietro al pari di quella di Variety.

Aggiornamento 31 luglio (ore 11:28)

Per il sito The Wrap, The Master è stato aggiunto al programma di Toronto e sarà anche a Venezia: nessuna conferma ancora né da parte dei due festival né da parte della Weinstein Company.
Secondo il Los Angeles Times questi ritardi nell'ufficializzazione della presenza del film sarebbero legati, come d'altronde ipotizzavo nel post del 28 luglio, ad alcuni problemi tecnici che Anderson e i suoi collaboratori stanno affrontando per le stampe della pellicola in 70 mm. Si attendono conferme ufficiali.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...