mercoledì 4 luglio 2012

"Les Misérables" di Tom Hooper: il primo trailer originale con sottotitoli in italiano


Da un mese circa è online il primo trailer del nuovo film di Tom Hooper, tornato dietro la macchina a due anni di distanza dal trionfo de Il discorso del re (miglior film, regia, sceneggiatura e attore protagonista agli Oscar 2011). Tratto dal musical teatrale degli anni ottanta che mise in scena le vicende narrate nell'omonimo celebre romanzo di Victor Hugo (1862), Les Misérables è anch'esso un musical, a giudicare dalle immagini del trailer dalle forti tinte epiche e melodrammatiche. Chissà che Hooper, sfruttando con mestiere il materiale letterario e teatrale di partenza, non riesca a conquistare per la seconda volta Hollywood.
Il cast è di primissimo livello: Anne Hathaway, Hugh Jackman, Russell Crowe, Amanda Seyfried, Sacha Baron Cohen Helena Bonham Carter. Il film uscirà il 14 dicembre negli Stati Uniti e il 25 gennaio 2013 da noi in Italia. Si vocifera che possa essere presentato in concorso al prossimo festival di Venezia.


6 commenti:

  1. Lo aspettavo da tempo. Hugo è pura dinamite nelle mani giuste. Con il condimento musical poi...

    RispondiElimina
  2. Infatti. In più Hooper può certamente garantire una ricostruzione d'epoca eccellente e lo sceneggiatore William Nicholson (che ha contribuito alle sceneggiature de "Il gladiatore" e di "Elizabeth - The Golden Age") è un buon mestierante. Lo attendo con fiducia questo film.

    RispondiElimina
  3. Sono molto curiosa verso questo lavoro. Ho visto "Il discorso del re" non al cinema, ma nel calore di un salotto domestico, e mi è piaciuto come pochi film riescono a fare. Vedremo... Certo è che il musical non mi sconquinfera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta nel mio blog, Nora! "Il discorso del re" l'ho trovato un film formalmente rigoroso, solido e con una straordinaria ricostruzione d'epoca, oltre che con delle eccellenti interpretazioni del cast principale (Firth e Rush su tutti). Detto questo, però, in realtà non mi ha dato l'idea di essere un film indimenticabile ...

      Elimina
    2. Ho detto che mi è piaciuto, non che sia indimenticabile! Forse mi sono espressa male, nella fretta di lasciarti un commento. Ho gusti molto discutibili in fatto di cinema.

      Elimina
    3. No Nora, non ti sei affatto espressa male e non ti ho fraintesa!:)
      Scrivendo che non l'ho trovato un film indimenticabile intendevo esprimere sinteticamente la mia opinione sul film (che in realtà avevo già espresso nella recensione presente nel blog). Non era mia intenzione attribuirti qualcosa che non hai detto! :)
      A presto!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...