martedì 28 gennaio 2014

"Her" ("Lei") di Spike Jonze: il primo trailer italiano

 

Se fosse uscito nei cinema italiani lo scorso anno, sarebbe entrato di diritto tra i migliori film del 2013 (qui trovate la mia personale classifica). Di gran lunga la migliore opera vista in concorso all'ultimo Festival di Roma, Her di Spike Jonze arriverà in Italia il 13 marzo 2014 con il titolo Lei. Come era ampiamente preventivabile, il film purtroppo è stato doppiato e gli spettatori italiani, se si escludono le poche sale che nelle grandi città proietteranno il lavoro di Jonze in lingua originale, non avranno la possibilità di sentire al cinema la suadente voce del sistema operativo "interpretato" da Scarlett Johansson (che al Festival di Roma vinse il premio come miglior attrice pur non essendo presente con il proprio corpo neppure per un istante).
Oggi la Bim Distribuzione ha diffuso sul suo canale ufficiale di Youtube il primo trailer italiano e devo dire che il doppiaggio di Micaela Ramazzotti (che ho molto apprezzato ne La prima cosa bella di Paolo Virzì), dai due minuti e mezzo che finora è dato vedere, non sembra affatto convincente. Ma in fondo, in questo caso, l'unica soluzione accettabile sarebbe stata quella di distribuire il film in lingua originale con i sottotitoli italiani, cosa che sfortunatamente nel nostro paese è impensabile.
Chi volesse leggere la mia recensione del bellissimo Her (per cui Spike Jonze ha recentemente vinto il Golden Globe per la migliore sceneggiatura), può cliccare su questo link. Di seguito invece vi propongo il trailer italiano ufficiale e il trailer originale, per darvi così la possibilità di apprezzare la differenza.



6 commenti:

  1. Se non riesco a vederlo in lingua originale non credo entrerò nemmeno in sala.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai come in questo caso, sarebbe fondamentale riuscire a vedere il film in lingua originale. Certo, se l'alternativa è non vederlo proprio, probabilmente ti consiglierei comunque di andare al cinema. L'opera di Spike Jonze merita veramente.

      Elimina
    2. No no, l'alternativa nel mio caso è aspettare che esca in DVD, piuttosto!

      Elimina
    3. Sì, potrebbe essere un opzione da tenere seriamente in considerazione in effetti... aspettare qualche mese e vederselo in dvd in lingua originale con sottotitoli italiani!

      Elimina
  2. visto in lingua originale e ascoltato il trailer in italiano. doverosamente va visto in originale sebbene la voce sia molto simile a quella della Johansson c'è qualcosa di meno naturale nel doppiaggio che almeno per me pregiudica la visione (o in questo caso l'ascolto :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo caso il doppiaggio cambierà davvero moltissimo nell'esperienza del film. Sul fatto che la voce della Ramazzotti sia simile a quella della Johansson, non mi trovi invece tanto d'accordo con te (perlomeno stando ai due minuti e mezzo del trailer!).

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...