giovedì 16 gennaio 2014

Oscar 2014: annunciate le candidature della 86a edizione. "La grande bellezza" è tra i 5 migliori film stranieri. "American Hustle" di David O. Russell e "Gravity" di Alfonso Cuarón ottengono 10 nomination


Sono state appena ufficializzate le nomination degli Oscar 2014. Come da pronostico, dopo il trionfo ai Golden Globe, La grande bellezza di Paolo Sorrentino è entrato nella cinquina dei migliori film stranieri e ora, da favorito, si contenderà il prestigiosissimo premio finale con il belga Alabama Monroe – Una storia d'amore di Felix Van Groeningen, il danese Il sospetto di Thomas Vinterberg, il cambogiano The Missing Picture di Rithy Panh e il palestinese Omar di Hany Abu-Assad. 
American Hustle di David O. Russell e Gravity di Alfonso Cuarón si sono aggiudicati 10 candidature, seguiti subito da 12 anni schiavo di Steve McQueen che ne ha ottenute 9. Tre sono stati i film a raccogliere 6 nomination (Dallas Buyers Club di Jean-Marc Valée, Nebraska di Alexander Payne e Captain Phillips – Attacco in mare aperto di Paul Greengrass), mentre The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese e Her di Spike Jonze si sono aggiudicati 5 candidature e Philomena di Stephen Frears 4
Dopo avervi dato la possibilità di seguire la diretta streaming dell'annuncio delle nomination, qui di seguito trovate l'elenco completo delle candidature. I premi verranno assegnati il prossimo 2 marzo.

Miglior film
12 anni schiavo di Steve McQueen
Captain Phillips – Attacco in mare aperto di Paul Greengrass
Gravity di Alfonso Cuarón
Philomena di Stephen Frears
American Hustle di David O. Russell
Her di Spike Jonze
Nebraska di Alexander Payne
The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese
Dallas Buyers Club di Jean-Marc Valée

Miglior regista
Alfonso Cuarón per Gravity
Steve McQueen per 12 anni schiavo
David O. Russell per American Hustle
Martin Scorsese per The Wolf of Wall Street
Alexander Payne per Nebraska

Miglior attore protagonista
Christian Bale per American Hustle
Bruce Dern per Nebraska
Leonardo DiCaprio per The Wolf of Wall Street
Chiwetel Ejiofor per 12 anni schiavo
Matthew McConaughey per Dallas Buyers Club

Migliore attrice protagonista
Cate Blanchett per Blue Jasmine
Sandra Bullock per Gravity
Judi Dench per Philomena
Amy Adams per American Hustle
Meryl Streep per I segreti di Osage County

Migliore attore non protagonista
Barkhad Abdi per Captain Phillips – Attacco in mare aperto
Bradley Cooper per American Hustle
Michael Fassbender 12 anni schiavo
Jared Leto per  Dallas Buyers Club
Jonah Hill per The Wolf of Wall Street

Migliore attrice non protagonista

Sally Hawkins per Blue Jasmine
Jennifer Lawrence per American Hustle
Lupita Nyong'o per 12 anni schiavo
June Squibb per Nebraska
Julia Roberts per I segreti di Osage County

Miglior sceneggiatura originale
Spike Jonze per Her
Bob Nelson per Nebraska
David O. Russell e Eric Singer per American Hustle

Woody Allen per Blue Jasmine 
Craig Borten e Melisa Wallack per Dallas Buyers Club

Miglior sceneggiatura non originale

Steve Coogan e Jeff Pope per Philomena
John Ridley per 12 anni schiavo
Terence Winter per The Wolf of Wall Street
Billy Ray per Captain Phillips – Attacco in mare aperto
Julie Delpy, Ethan Hawke e Richard Linklater per Before Midnight

Miglior film straniero
La grande bellezza di Paolo Sorrentino (Italia)
Alabama Monroe – Una storia d'amore di Felix Van Groeningen (Belgio)
Il sospetto di Thomas Vinterberg (Danimarca)
The Missing Picture di Rithy Panh (Cambogia)
Omar di Hany Abu-Assad (Palestina)

Miglior film d’animazione
Si alza il vento di Hayao Miyazaki
I Croods di Kirc De Micco e Chris Sanders
Cattivissimo me 2 di Pierre Coffin e Chris Renaud
Frozen di Chris Buck e Jennifer Lee
Ernest & Celestine di Stéphane Aubier, Vincent Patar e Benjamin Renner


Miglior fotografia
Emmanuel Lubezki per Gravity
Bruno Delbonnel per Inside Llewyn Davis
Roger Deakins per Prisoners
Phedon Papamichael per Nebraska
Philippe Le Sourd per The Grandmaster

Miglior montaggio
Alfonso Cuarón e Mark Sanger per Gravity
Joe Walker per 12 anni schiavo
Christopher Rouse per Captain Phillips – Attacco in mare aperto
Jay Cassidy, Crispin Struthers e Alan Baumgarten per American Hustle
John Mac McMurphy e Martin Pensa per Dallas Buyers Club


Migliore scenografia
Judy Becker e Heather Loeffler per American Hustle
Andy Nicholson, Rosie Goodwin e Joanne Wollard per Gravity
Catherine Martin e Beverly Dunn per Il grande Gatsby
K.K. Barrett e Gene Serdena per Her
Adam Stockhausen e Alice Baker per 12 anni schiavo


Migliori costumi
Michael Wilkinson per American Hustle
William Chang Suk Ping per The Grandmaster
Catherine Martin per Il grande Gatsby
Michael O' Connor per The Invisible Woman
Patricia Norris per 12 anni schiavo

Miglior trucco
Dallas Buyers Club
Jackass Presents: Bad Grandpa
The Lone Ranger

Miglior colonna sonora originale
John Williams per Storia di una ladra di libri
Steven Price per Gravity
Alexandre Desplat per Philomena
Arcade Fire e Owen Pallett per Her
Thomas Newman per Saving Mr. Banks

Miglior canzone originale
“Let It Go” (Robert Lopez e Kristen Anderson-Lopez per Frozen)
“Ordinary Love” (U2 per Mandela: Long Walk To Freedom)
“Happy” (Pharrell Williams per Cattivissimo me 2)
“The Moon Song” (Karen O per Her)
“Alone Not Yet Not Alone” (Beyoncé Knowles per Alone Not Yet Not Alone)

Migliori effetti speciali
Gravity
Lo Hobbit – La desolazione di Smaug
Iron Man 3
Star Trek – Into Darkness
The Lone Ranger


Miglior montaggio audio
All is Lost
GravityLo Hobbit – La desolazione di Smaug
Lone Survivor
Captain Phillips – Attacco in mare aperto

Miglior missaggio sonoro
Inside Llewyn Davis
Gravity
Lo Hobbit – La desolazione di Smaug
Lone Survivor
Captain Phillips – Attacco in mare aperto

Miglior documentario
The Act of Killing – L'atto di uccidere
Cutie and the Boxer
Dirty Wars
The Square
20 Feet from Stardom


Miglior cortometraggio documentario
Cavedigger
Facing Fear
Karama Has No Walls
The Lady in Number 6: Music Saved My Life
Prison Terminal: The Last Days of Private Jack Hall


Miglior cortometraggio animato
Feral
Get a Horse!
Mr. Hublot
Possessions
Room on the Broom


Miglior cortometraggio
That Wasn't Me
Just Before Losing Everything
Helium
Do I Have to Take Care of Everything?
The Voorman Problem


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...